Strumenti Utente

Strumenti Sito

Esporta PDF Esporta ODF News

it:guide:various:emule_for_windows8_metro_rt
Traduzioni di questa pagina:

Questa versione (2013/08/29 01:18) è stata Approvata da niphlod.La versione Precedentemente Approvata (2013/08/29 01:15) è disponibile.Diff

eMule per Windows 8

La recente introduzione del nuovo sistema operativo di casa Microsoft, cioè Windows 8, ha creato non poco scompiglio tra gli utenti di eMule, abituati ormai ad aggiornamenti sempre meno frequenti del proprio client e ad una serie di procedure e attività che, nella nuova interfaccia “Metro”, risultano di non immediata applicazione.

Questa guida vi mostrerà, con una breve panoramica, come muovervi nella nuova interfaccia di Windows per continuare ad utilizzare gli strumenti ed applicare le configurazioni ad eMule già conosciute sui precedenti Sistemi Operativi (es. Windows Seven), e quindi sufficientemente familiari. Inoltre, grazie alla duttilità del nuovo sistema operativo, ciò che nel seguito della guida sarà accessibile con un “click” del mouse, lo sarà anche con un “tocco” del dito su un dispositivo dotato di schermo touch. Allo stesso modo il “click” del tasto destro del mouse equivale ad un “tocco prolungato” su touch screen. ;-)

Download e Installazione

Chiariamo subito un concetto basilare. Il nuovo Windows esiste in due varianti: la prima comunemente nota come Windows 8 (anche in versione Pro o Enterprise), pensata per i classici processori con architettura x86 e x64. La seconda nota come Windows RT, adatta per processori di tipo ARM.
Quest'ultima è la versione “montata” su dispositivi portatili, tra cui il tablet Surface, e non consente l'esecuzione o l'emulazione di applicazioni Desktop di tipo x86/x64, per intenderci i classici software o programmi che siete da sempre abituati ad utilizzare. Per la versione Windows RT su dispositivi ARM, le uniche applicazioni permesse sono le sole scaricabili direttamente attraverso il Windows Store.

Tutto questo per dirvi che eMule non è (e probabilmente non lo sarà mai) progettato per sistemi ARM, quindi non riuscirete ad avviarlo su Windows RT, ma potrete utilizzarlo solo su dispositivi con Sistema Operativo di tipo Windows 8, con processori a 32 e 64 bit!

Verificato quindi di possedere la corretta versione di Windows, potete procedere con l'installazione di eMule seguendo gli stessi passaggi previsti per i precedenti sistemi operativi Windows, nello specifico le versioni Vista o Seven.

Terminata l'installazione, un nuovo “riquadro” verrà aggiunto nella schermata Start di Windows 8, e potrete trascinarlo ovunque lungo la griglia orizzontale per posizionarlo dove più vi sarà comodo.

Windows 8 Start - eMule

Avvio da Amministratore

Se anche con Windows 8 doveste incontrare dei problemi con i permessi di accesso e scrittura su disco, allora non vi resta che seguire la guida per l'avvio di eMule in modalità amministratore. Rispetto a quanto riportato nella guida indicata, potete avviare eMule in modalità amministratore direttamente dalla nuova interfaccia Start, cliccando con il destro sul riquadro di eMule e selezionando l'opzione Esegui come Amministratore dalla barra a fondo pagina, meglio nota come App Bar.

Windows 8 Start - Esegui eMule come Amministratore

Cartelle di eMule

A seconda del tipo di installazione, eMule andrà a creare le cartelle e i file necessari al funzionamento in diverse posizioni. Per accedervi dovrete semplicemente richiamare il “vecchio” Esplora risorse, ora rinominato in Esplora file.

Dalla schermata Start digitate ”esplora”, vedrete apparire l'App Esplora file. Apritela e seguite le indicazioni della guida per eMule con più utenti, dove troverete tutti i possibili percorsi utilizzati da eMule, comprese le cartelle Incoming e Temp che contengono i vostri file scaricati o in download.

ID Basso / Kad Dietro Firewall

Per quanto riguarda l'annoso problema dell'ID Basso, nulla cambia rispetto ai precedenti sistemi Windows, e pertanto vi rimandiamo alle specifiche guide dove troverete le indicazioni precise per raggiungere i diversi settaggi dalla nuova interfaccia Start:

Con il nuovo Internet Explorer 10, al click su un link eD2k, il browser segnalerà con una notifica che il sito in questione sta tentando di accedere all'applicazione eMule. Non vi resta che confermare con un click su Si e il link verrà automaticamente aggiunto ad eMule.

Windows 8 - Link eD2k da Internet Explorer 10



abel